centroPrevenzione

QUELLO CHE NON SAI SUL CIBO É CHE POTREBBE SALVARTI LA VITA

Conviene farsi furbi e introdurre il più possibile nell’alimentazione quotidiana quei cibi che, come dimostrano numerosissimi studi, si comportano come farmaci, capaci di curare e proteggere l’organismo.

Stilidivita parlaredisalute
In questo articolo trattiamo un tema delicato ma importante per scoprire se esiste davvero una relazione tra ciò che mangiamo e alcuni tipi di tumore.

Le associazioni mediche nazionali e internazionali hanno sottolineato l’importanza di adottare strategie preventive efficaci per combattere i tumori, non solo sottoponendosi a controlli medici periodici (prevenzione secondaria) ma anche attraverso l’adozione di stili di vita più salutari (prevenzione primaria).

L’espressione stile di vita si riferisce a un vasto corpo di scelte (alimentazione, attività fisica, fumo) correlate oppure no con la salute, che contraddistinguono il modo di vivere dell’individuo nella quotidianità e i comportamenti abituali.

 L’American Institute for Cancer Research ha stimato che circa un terzo di tutte le morti per tumore siano legate all’adozione di stili di vita inadeguati (sovrappeso, sedentarietà, tabagismo). Sulla base di queste evidenze scientifiche la prima strategia di difesa che l’individuo ha a propria disposizione è fare scelte più salutari, come mantenere il peso forma, adottare una corretta alimentazione, aumentare la pratica quotidiana di attività fisica, limitare il consumo di bevande alcoliche e non fumare.

 Oltre alla composizione della dieta in sé (intesa come preferenza verso alcuni cibi piuttosto che altri), un aspetto molto importante riguarda l'associazione tra dieta scorretta e la diffusione di sovrappeso e obesità. Per questo motivo  è molto importante attraverso una alimentazione corretta fare in modo di evitare il più possibile i cibi di cui è noto il rischio di favorire certi tipi di neoplasie e dare la preferenza a quegli alimenti che esercitano una azione preventiva! E' possibile in questo modo realizzare l’obiettivo di una vera prevenzione primaria!

Come dice il vecchio adagio ...prevenire e' molto meglio che curare!
La Dr.ssa Gioconda Alessi, medico chirurgo, omeopata e fitoterapeuta proporrà le indicazioni  migliori per ognuno di voi.