centroPrevenzione

Solutein

Solutein

Luteina e zeaxantina sono due degli oltre 700 carotenoidi presenti in natura e sono caratterizzati da scarsa solubilità in acqua; per questo motivo sono stati recentemente preparati derivati multicompositi che ne incrementano significativamente l’idrosolubilità. Bernstein, uno dei massimi oftalmologi mondiali, esperto di retinopatie e coautore dei due studi clinici AREDS (Age-Related Eye Disease Study) (1) e AREDS2 (2), ha documentato che l’aumento dei livelli di luteina nel siero è associato con un effetto retinoprotettivo quando si somministrano almeno 10 mg di luteina/die; ha anche dimostrato che aumentare l’assunzione di luteina e zeaxantina significa aumentare la densità dei pigmenti maculari (MOPD), che aumentare la MODP significa migliorare le prestazioni visive e ridurre il rischio di molte retinopatie: IN PRIMIS LE DEGENERAZIONI MACULARI (DMS) DI TIPO SECCO.
L’effetto protettivo di luteina e zeaxantina sulla retina è duplice (Schalch, 3): da un lato entrambe le sostanze legano i radicali liberi contrastando lo stress ossidativo, dall’altro assorbono la luce nell’intervallo di frequenza ultravioletto - blu violetto che può indurre lesioni fotochimiche sulla retina. L’organismo umano non é in grado di sintetizzare luteina e zeaxantina che devono pertanto essere assunte per via alimentare o meglio ancora, tramite integratori nutraceutici. Grazie alla solubilità di SOLUTEIN è stato possibile preparare COMPRESSE OROSOLUBILI che rendono IMMEDIATAMENTE BIODISPONIBILI LUTEINA E ZEAXANTINA.

Bibliografia: AREDS2 – Research group – JAMA OPHTALMOLOGY 2013

15 compresse da 755 mg
Peso Netto 11,32 g

Ingredienti:  per dose giornaliera (2 cprs):
Luteina 20mg, Zeaxantina 5mg, Mirtillo polvere 30 mg.

Modalità d’uso: 2 capsule/die.

Condividi