centroPrevenzione

Miastenia grave

Miastenia grave
La Miastenia Grave è una malattia motoria autoimmune che coinvolge la placca neuromuscolare in cui si evidenzia una alterazione della neurotrasmissione ed una difficile contrazione muscolare. Possono esserne colpiti diversi gruppi muscolari, da quelli della deglutizione e respirazione a quelli del volto e del collo, non risultandone intaccati il muscolo cardiaco e la muscolatura liscia. Frequente negli adulti è il riscontro, in questa malattia, di una iperplasia della ghiandola timo o di un processo tumorale da cui la ghiandola è colpita, definito timoma. Il sintomo principale è dato dall'affaticabilità muscolare; la malattia conduce alla progressiva atrofia dei muscoli.

Condividi